La migliore smerigliatrice angolare

 

Come scegliere le migliori smerigliatrici angolari del 2017?

 

La smerigliatrice può essere un oggetto davvero indispensabile se si svolge un lavoro o un hobby che prevede la lavorazione dei materiali più duri come il metallo. Abbiamo preparato questa guida per aiutarti ad analizzare le migliori smerigliatrici angolari del 2017 e scegliere il modello più adatto per le tue esigenze.

La smerigliatrice angolare potrebbe essere una soluzione ideale per la tua attività hobbistica, ma si rivela utile anche per uso professionale al fine di lavorare sui materiali con più libertà di movimento, specialmente sulle estremità. Questi modelli si adattano bene ai lavori a “mano libera” e possono essere l’ideale per un uso domestico dato che occupano sicuramente meno spazio delle loro controparti a banco e non richiedono un piano di lavoro per essere utilizzate. Per la scelta di una buona smerigliatrice angolare occorre tenere conto di diverse caratteristiche che variano da modello a modello.

Un fattore importante nella scelta potrebbe essere valutare se si preferisce un elettroutensile alimentato con cavo o a batteria, i primi devono essere collegati alla presa elettrica per funzionare, mentre gli altri hanno un’apposita batteria ricaricabile la cui composizione e prestazioni cambiano anche a seconda della fascia di prezzo dell’utensile. Con una smerigliatrice angolare a filo si eliminerà il problema della ricarica che limita l’autonomia di funzionamento e il cavo potrebbe limitare la maneggevolezza dell’oggetto. Invece con un modello a batteria la libertà di movimento è maggiore ma è necessario scegliere batterie, come quelle a litio, che non risentono dell’effetto obsolescenza che ne riduce la portata col passare del tempo.

In base ai tipi di lavoro che si devono svolgere, si può scegliere un modello con un motore più o meno potente tenendo conto di come si dovrà usare l’utensile, potrebbe infatti risultare inutile acquistare una smerigliatrice con più di 2.200 di potenza se la si utilizzerà su materiali cedevoli. Anche il tipo di lama in dotazione dovrebbe essere una caratteristica determinante per la scelta del modello: i diversi dischi si possono adattare a vari tipi di lavoro e si presentano in diametri che vanno dai 115 mm ai 230 mm. Le misure più ridotte sono adatte ad attività hobbistiche, mentre per lavori professionali potrebbe essere meglio acquistare un modello con una lama più importante.

 

 

Bosch Professional GWS 7-125

 

La ditta tedesca ormai da anni nel campo degli elettroutensili ha creato questa smerigliatrice angolare a filo che può essere l’ideale per un uso domestico. Il peso davvero leggero di soli 1,9 kg offre maneggevolezza per lavorare senza sforzi, questo si unisce alle pochissime vibrazioni che l’utensile produce quando viene utilizzato sui materiali, in modo da non essere troppo impegnativo da impiegare anche per i lavori più pesanti.

Queste caratteristiche sono sostenute da un motore di ben 720 watt che davvero non lascia a desiderare in termini di prestazioni e che potrebbe dare soddisfazioni anche per utilizzi prolungati.

Se si tiene conto anche del basso costo al quale la si può acquistare, questa smerigliatrice angolare di Bosch potrebbe davvero essere un’ottima soluzione se stai cercando un elettroutensile maneggevole, ma allo stesso tempo potente. L’utensile non viene fornito con una valigetta all’acquisto, forse l’unica pecca che ci sentiamo di segnalare.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€59)

 

 

 

Makita GA4530

 

Se cerchi un modello compatto per dei lavoretti casalinghi, potresti trovare molto appetibile la smerigliatrice angolare di Makita. Le sue dimensioni ridotte ti permetteranno di utilizzarla anche con una mano sola per lavorare sulle estremità dei materiali con precisione e facilità. Il diametro del disco da 115 mm si può adattare molto bene a operazioni di tipo hobbistico, ma anche per un utilizzo professionale laddove si vogliono eseguire delle rifiniture, inoltre i cuscinetti sui quali scorre il disco ridurranno notevolmente il rumore prodotto.

Le piccole dimensioni di questo utensile non devono però far pensare che non sia potente, perché il suo motore da 720 watt potrà sostenere lavori prolungati e garantirà prestazioni soddisfacenti.

Molti utenti sono rimasti soddisfatti anche dall’avvio più morbido e leggero di questa smerigliatrice rispetto ad altri modelli. Segnaliamo che all’acquisto non verrà data in dotazione alcuna valigetta per portare l’utensile.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€61.17)

 

 

 

Einhell 4430850 TE-AG 115

 

Einhell ha prodotto una smerigliatrice robusta e adatta per lavorare sui materiali da varie angolazioni grazie al manico che può essere montato in tre diverse posizioni. L’ergonomia del manico consente una presa solida, comoda e sicura per lavorare con precisione senza che l’oggetto sfugga di mano.

A differenza di altri modelli che devono essere posizionati con cura sulla parte da lavorare prima di essere avviati, questa smerigliatrice permette l’utilizzo immediato sul pezzo grazie al suo starter leggero che non produrrà forti contraccolpi.

A livello di materiali sembra che questa smerigliatrice lasci un po’ a desiderare, infatti alcuni utenti si sono lamentati della poca compatibilità tra la potenza del motore di 720 W con il tipo di plastica utilizzata per la scocca. È indispensabile non sovraccaricare la macchina con un uso prolungato.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€31.68)

 

 

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

 

 

Cookies: Su questo sito possono essere presenti cookies tecnici di terze parti che permettono di fare analisi di tipo statistico su visite e comportamento dell'utenza, in particolare si tratta di cookies gestiti da Amazon e Google con il servizio Google Analytics.